2015 un Teddy per E


Ehilà 🙂

Sono tornata, ve ne siete accorti? Pensate, pensavo di chiudere il 2014 con qualche giorno pacifico e sereno in montagna. Già “cogitavo” di quale colore fare i miei nuovi calzettini colorati. Quando finalmente giunsi – quasi in tempi record – ad una decisione e preparato la piccola borsa con tutto l’occorrente gomitoloso di cui avrei necessitato, un’amica mi dice d’aver bisogno entro il 9 gennaio di un Teddy.

Oddio!!! Panico… Una bambina sta per nascere! Non può rimanere senza Teddy. Però – cavoli!!! – le mie calzette quando le farò? E, soprattutto, riuscirò a fare in tempo a realizzare un Teddy?

Leggermente con lo sconforto addosso (i miei calzettini… la medicina per allontanare ogni pensiero), guardai lui e, in silenzio, cominciai a preparare una borsa molto più grande comprensiva di gomitoli – diversi gomitoli – di diversi colori, bambagia (tanta bambagia), uncinetto, ferri e così via.

L’esito dei freddissimi giorni in montagna fu lavorare ogni sera fino tardi (e un paio di pomeriggi, comprensivi di sere s’intende… ovvio). La mia divenne, fin dal giorno della richiesta, una lotta contro il tempo. L’ultima sera ricordo d’aver guardato l’orologio e tirato l’ultimo punto alle 00:15. Ora, non mi rimaneva altro che tornare a casa e cifrare la sciarpetta… et voilà:

Teddy per E particolare sciarpina

Questo Teddy, ammetto, è stata una sorpresa. Mi spiego: durante il servizio fotografico con Alessia, si è dimostrato sin da subito curioso:

Teddy per E particolare orecchio

E con una spiccata indole esibizionista. Posa perfetta per una foto da rivista:

Teddy per E in posa

Come in ogni Teddy, poi, non poteva mancare l’ombelico del mondo attira solletico, ben messo a fuoco qui 🙂

Teddy per E particolare pancino

Che dire? Sono riuscita a consegnare il tutto in tempo ed ora non mi rimane altro che attendere l’esito. Sarà una felice adozione? Spero tanto di sì.

Detto ciò, sperando di avervi fatto sorridere, vi saluto, come sempre, con un matassoso e gomitoloso abbraccio e vi rimando al prossimo altrettanto gomitoloso e matassoso post, Benben ❤

Annunci

4 thoughts on “2015 un Teddy per E

    • In giro ci sono diversi schemi di orsacchioti, alcuni gratuiti ed altri con un minimo di spesa. Ho cercato quello che corrispondesse al mio vecchio Teddy di quando ero bimba. Ho cercato su Ravelry e su Eatsy. Il mio base l’ho trovato su Eatsy (nel primo post che dedicai a Teddy avevo riportato anche il link. Dai un’occhiata qui: http://happyamigurumi.blogspot.it/2013/10/little-amigurumi-teddy-bears-new.html) e, poi, a forza di farli, ho cominciato ad apportare le modifiche necessarie per renderlo sempre più vicino ai miei ricordi.
      Anche in questo caso fammi sapere se ti sono tornata utile. Un abbraccio

  1. È davvero divertente la nascita di questo teddy per i tuoi calzini che dire …farai parte ancora per un po della tribù dei piedi freddi :O

    • 😀 Hai ragione Filo!!!
      Diciamo che i miei calzini hanno una lavorazione molto a singhiozzo. Se continuo così rischio di finirli a primavera inoltrata… Ahahahah…
      Un abbraccio grande ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...