Villa Buri 2016


Ehilà…

eccomi nuovamente qui, approdata su questo foglio bianco. Come promesso, dedico ora, in questa fresca mattina di settembre, un paio di righe a Villa Buri.

magia-in-villa-2016

Per il secondo anno consecutivo, infatti, parteciperò a questo bellissimo evento. Chi mi chiede in cosa consiste Villa Buri rimango sempre un pò spiazzata e ciò per due ragioni: 1) non è un semplice mercatino (anzi, non lo definirei proprio mercatino); 2) non è una fiera. Personalmente la definirei mostra in cui è possibile ammirare meraviglie create con fili e stoffe. Una mostra in cui è possibile acquistare oggetti preziosi frutto di ore di prove, tentativi e fili buttati al vento. Ma per il solo fatto della possibilità di acquisto, Villa Buri, ai miei occhi, non diviene un mercato. Personalmente la vivo come un evento gioioso e ansioso, ma non l’ansia in senso negativo s’intende. Gioioso perché, dopo la prima esperienza dell’anno scorso, ritrovo persone che mi hanno letteralmente “abbracciata” e fatta sentire a casa; ansioso perché per come sono fatta, è difficile che non mi agiti. Anzi, ho la pessima abitudine di vivere tutto come se fosse la prima volta quindi, sto rivivendo l’ansia dell’anno scorso (davvero incorreggibile da parte mia, vero?). Un’ansia-agitazione dovuta anche al fatto che, causa vari motivi alcuni dei quali totalmente indipendenti dalla mia volontà, mi ritrovo con l’acqua alla gola e pochissimo tempo per fare. Ma, come dice il saggio, sarà quel che sarà… omolà!

Quest’anno, a Villa Buri, è stata pensata una cosa che definirei una genialata!!! Una…. CACCIA AL TESORO! Personalmente non ho mai partecipato a una caccia al tesoro. Ma questa volta vi partecipo e non come cacciatrice, ovvio. Sostanzialmente chi verrà a trovarci e vorrà partecipare riceverà un numero che dovrà cercare tra i vari espositori per ricevere il suo tesoro rigorosamente handmade. Oddio, spero di aver spiegato al meglio quest’iniziativa. Beh, di sicuro è un modo nuovo per rendere ancor più partecipe chi verrà a trovarci e, aggiungo, per ritornare bambini, non siete d’accordo?

E detto ciò cos’altro aggiungere? Spero di vedervi numerosi e che possiate passere splendide giornate a Villa Buri. Ora è meglio che termini questo cincischiamento e mi metta al lavoro… nuovi imprevisti mi si sono profilati all’orizzonte… acciderbolina!

Alla prossima e, soprattutto, a presto!!! Beneben ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...