Metamorfosi in fucsia


Tuttavia e nonostante tutto (batoste, cadute, paure, lacrime, pianti, parolacce e rabbia, tanta rabbia), la vita va avanti e i gomitoli sono fedeli compagni pieni di risorse. Ecco, quindi che li tengo stretti; in ogni angolo di casa un progetto, una commissione, uno schizzo, un giornale e lui, il gomitolo accanto. Sarà poca cosa, ma vi garantisco che conta, eccome se conta!!!

Conta così tanto che oggi, in una parentesi rosa/fucsia, condivido con voi questa piccola creazione. E ciò perchè quando penso e creo qualcosa e questo qualcosa lo faccio come voglio IO sono molto contenta. Gongolo dentro e fuori. Se a questo aggiungi che ci sono persone che sanno apprezzare ciò che faccio, beh, allora la gonogolosità si fa molto gomitolosa.

E’ il caso degli amati Metamorfosi (per tutti i riferimenti puoi vedere qui e anche qui e qui), accessorio semplice – apparentemente – in cui la fantasia ha carta bianca sia nella scelta del filato o più filati, sia nella scelta delle perline (e attenzione a non farle cadere). Un esempio di ciò che vado dicendo è l’ultimo Metamorfosi nato.

Metamorfosi in fucsiaSi tratta di tre fili combinati assieme: argento, rosa e fucsia. Solitamente lavoro a uno o massimo due fili. Questa volta la richiesta – lo ammetto – mi ha preoccupata perchè avevo timore che il risultato non sarebbe stato il massimo. Invece, in corso di lavorazione, mi sono dovuta ricredere. Certo, non posso tacere che mi sono procurata fastidiose vesciche (soprattutto sul pollice, ma tant’é…). Ho atteso un paio di giorni per riprendere in mano il progetto e passare a cucire le perline in vetro (i giorni necessari perché le vesciche guarissero). Metamorfosi in fucsia particolare 2Metamorfosi fucsia particolare

Per la scelta dei colori ho rimuginato e provato vari accostamenti, ma poi, dopo lunga cogitazione ecco la scelta: fucsia (si intravede nella prima foto), viola/vinaccia e un misto di bianco latte, argento brillantoso e perline trasparenti.

Ho provveduto poi a confezionare il tutto in una bella scatolina handmade di colore blu con nastro rosa (peccato non aver la foto) e a effettuare la consegna con ambasciatore (lui). Che dire? Spero che vi piaccia e di darvi, dalla piccola isola nuvolosa e gomitolosa, spunti altrettanto piccoli per liberare la vostra colorata fantasia.

Detto ciò, con un gran sospiro e sorriso, matassosamente vi abbraccio e, come sempre, vi rimando al prossimo gomitoloso post, Benben ❤

Annunci

6 thoughts on “Metamorfosi in fucsia

  1. Brava la nostra Benben,anche se con fatica, è tornata quella di sempre.
    Così mi piaci grintosa e con la voglia di ricominciare,niente ci deve fermare
    nella vita ………e poi vedo che dopo le difficoltà i lavori riescono meglio.
    Ciao tenera Ben

    • Grazie ❤ ❤ ❤
      Alla lista mancano le bomboniere da ultimare oltre a braccialetti… Mi dovranno spuntare altre mani prima o poi. Diverrò una mutante 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...