Miss Bau


Ciao Nuvolini!!!

Allora, per questo post non saprei da che parte iniziare. Vediamo un poco….

  1. Da tempo avevo nel cassetto di sperimentare uno schema trovato casualmente in rete.
  2. Poco prima di Natale mi è arrivata una richiesta.
  3. Mi sarebbe piaciuto dare a Teddy un amichetto con cui giocare.

Ecco, sì, questi sono i tre punti salienti per questo articolo, con il quale posso presentarvi lei, Miss Bau:

Miss Bau

Miss Bau nasce – come accennato – dal desiderio di sperimentare uno schema trovato casualmente in rete (qui). Come sempre, quando inizio qualcosa poi apporto le modifiche (della serie: non mi accontento mai di quel che leggo e trovo). In questo caso, a parte il nome della creatura, ho cambiato non solo l’abbigliamento, ma anche altro, aggiungendo e togliendo punti e/o particolari (uno su tutti: l’ombelico 🙂 ). Piccole modifiche rispetto all’originale, ma comunque utili a me perché la creatura potesse rispecchiare al meglio l’immagine che avevo di lei in testa.

Di certo, Miss Bau è stata… per così dire… un poco diffidente. Non aveva mai visto una macchina fotografica e la sua perplessità è stata immortalata benissimo:

Miss Bau particolare

Tuttavia si è rivelata docile ed obbediente e si è prestata a mettersi in posa, rivelando i piccoli particolari del suo abbigliamento… :

Miss Bau particolare sciarpa

… e dell’immancabile codina:

Miss Bau particolari

Terminata la sessione fotografica, Alessia mi ha confidato di come Miss Bau stesse cominciando a prenderci gusto 🙂

Che dite, può piacere la piccola e occhi-spalancati-sul-mondo Miss Bau?

Come sempre, vi lascio con un matassoso abbraccio ed alla prossima, Benben ❤

Credits photo: Alessia – Questione di focale 

Annunci

4 thoughts on “Miss Bau

  1. Avevo letto un tuo commento su fb circa un animaletto che creava problemi nell’assemblamento. Se è questo direi che alla fine,come sempre, l’hai avuta vinta tu! 🙂

    • Ehhhh sì, Stravi, la creatura che mi ha dato qualche problema con l’assemblaggio è proprio Miss Bau. Diciamo che abbiamo lottato non poco: non stava mai ferma. Però, nel complesso, devo dire che sì, credo d’averla avuta vinta io 😀 Non avrei mai potuto pensare di venire sconfitta 🙂 🙂

  2. Ma che dolce che è? Benedetta, volevo anche dirti che mi piace tanto tanto la mantella del post precedente ma ho continuato a rimandare il momento in cui te lo avrei scritto… quindi ho messo tutto insieme qui. 🙂 ciao cara, alla prossima e co plimenti alla tua amica Valeria per le foto bellissime!

    • Ma grazie Susy ❤
      Detto da te, poi, che sei così brava in tutto, sono parole che valgono il doppio!!!
      Non mancherò di riferire i complimenti, anzi, lo faccio subito solo che… oooopsssss …. si chiama Alessia ma va benissimo lo stesso 😀 (inter nos: mi hai fatto schiantare dalle risate 😀 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...