Lily con perline


Ciao girlsssss….

Allora, oggi ho voglia di mostrarvi un modello rivisitato e agghindato. Procediamo con ordine: il modello che ho rivisitato è questo e si chiama Lily (cioè, io l’ho battezzato così):

Lily in blu particolare

Come noterete è chiacchierino classico: anellini, archi e pippiolini, tanti pippiolini. Io li adoro. E’ l’elemento che, nel chiacchierino, dona leggerezza e impalpabilità. In particolare, di questo modello, ne avevo parlato qui. Or bene, rinverdendo un pò di orecchini in vista di Verona, mi sono imbattuta nei Lily e, poiché stavo lavorando ad un altro modello usando delle perline, mi sono trovata a fare 1+1 = Lily + perline.

Armata di santa pazienza e dell’immancabile blocco per gli schizzi, ho cercato di improntare una bozza, giusto per poter calcolare quante perline mi sarebbero servite. Dopo un paio di tentativi, sia su carta sia su filo, sono riuscita ad elaborare il nuovo modello, battezzato, senza fantasia, come Lily con perline:

Orecchini Lily con perline

Alessia,  con la sua fedele macchina fotografica, li ha immortalati così bene che, per un attimo, ho dubitato di averli fatti io. Qui ne vedete rappresentati solo in alcuni colori e, come potete notare mi sono divertita – come sempre – nel cercare di abbinare filo e perline. Per esempio, sul verde scuro ho giocato con perline verde acqua:

Orecchini Lily con perline particolare in verde

Sul beige, invece, ho giocato con micro perline color sabbia/oro. Sì, il loro colore è un misto: non sono oro e non sono color sabbia, né tanto meno color bronzo. Però devo ammettere che donano molta luce:

Orecchini Lily con perline particolare in beige

Cosa dite: vi piacciono? Spero tanto di sì.

Di certo, anche in questo caso, un grande applauso va ad Alessia. E detto ciò, non mi rimane altro che rinviarvi al prossimo matassoso post. Un abbraccio gomitoloso, Benben ❤

Credits photo: Alessia -Questione di focale

Annunci

5 thoughts on “Lily con perline

  1. L’idea dell’impalpabile è visibile con gli occhi ancor prima che con il tatto. Il chiacchierino ti regala sempre belle soddisfazioni e se ne comprendono le ragioni, crei dei gioielli molto fini e raffinati. In bocca al lupo per le tue prossime avventure gomitolose!! Ciaoooo. Morena.

    • Grazie Morena ❤
      Quanto sei cara ❤ ❤ ❤
      Mi convinco sempre più, nodo dopo nodo, pippiolino dopo pippiolino, che forse ho sbagliato tempo o mondo (sai, dipende dai punti di vista o dalla prospettiva da cui si osserva il tutto). Questi orecchini, anzi, più precisamente il modello Lily, sono una rivisitazione di un modello visto e creato per chi pratica il chiacchierino con l'ago. Ovviamente, non mi accontento mai (o quasi mai) dinprenderenuna cosa e rifarla pari pari. No! Devo sempre modificare, aggiungere o togliere, sistemare il tutto perché io modello rispecchi me e non altri. Pensa quanto ho stravolto l'originale per arrivare poi ai Lily con le perline.
      Per le prossime avventure gomitolose, spero, al momento, che la slitta elfica non deragli sotto il peso dei Teddy 😀 Per il futuro, invece, spero che il "Celtic Spirit" (come lo ha battezzato un'amica) non venga mai meno.
      Un abbraccio enorme ❤ ❤ ❤ ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...