Ciondolo Ortensia


Bottoni, bottoni, bottoni e bottoni…. grandi piccoli, medi non importa. L’importante è che siano i bottoni.

Dopo gli orecchini Ortensia, non potevo non provare a fare il ciondolo. E così, munita di: navetta, gomitolo, fogli per scarabocchiare schizzi, perline e, naturalmente, un bottone, è nato lui:

Ciondolo ORtensia in verde

Le caratteristiche principali di questo ciondolo sono e secondo me devono – al momento (leggasi fin tanto che non cambio idea) – essere: colore e fantasia. Il colore è dato dal filo ma, soprattutto, dal bottone in legno (misura sui 3cm c.a). Lo avete visto bene? E’, per l’appunto, un vero e proprio tripudio di colori e fantasia.

Ciondolo Ortensia in verde particolare

Il caso ha voluto che avessi persino un cotone di ugual colore. Il tutto è stato lavorato con filo ben ritorto e, come si vede in foto, è di un bel verde acido. Come aggiunta leziosa, ho inserito, alla base di ogni anello una perlina in vetro bianca giusto per un gioco di contrasti.

Non contenta, ho sperimentato anche una versione in rosso, questa:

Ciondolo Ortensia in rosso

Cambia la fantasia del bottone, cambia il filo, ma non le perline.

Non so voi, ma a me questi piccoli vortici filosi mi piacciono un sacco. E’ come se mi trascinassero via…che dite: possono piacere?

Un abbraccio gomitoloso e un nuvoloso saluto saluto. Alla prossima, Benben ❤

Credits photo: Alessia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...