San Valentino


Cuore rosso particolare 3

“… Lei è troppo generosa per prendersi gioco di me. Se i suoi sentimenti sono ancora quelli dello scorso aprile, me lo dica subito. Il mio affetto e i miei desideri sono immutati, ma una sola parola da parte sua mi farà tacere per sempre su quest’argomento. (…)” (tratto da Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen, cap. LVIII). Questo è esattamente il passo messo a fuoco qui sotto:

Cuore rosso particolare 2

In occasione – per molte tanto cara – di San Valentino ho scelto questo segnalibro: Heart’s Desire di Susan K. Fuller. Si tratta di un cuore molto etereo, costellato di archi ed anelli che si susseguono vorticosamente. Forse, alcune di voi l’hanno visto anche su Tulle e Confetti in occasione della nostra collaborazione. Ma, oggi, non poteva mancare un cuore qui, a Nuvole e Gomitoli ❤

I pippiolini conferiscono a questa realizzazione quell’armonia che dona respiro ed aria.

Cuore rosso particolare intrecci e pippiolini

Rispetto all’originale ho modificato solo l’ultimo anellino – aggiungendo un pippiolino in più – per poter creare e realizzare la parte finale:

Cuore rosso particolare 4

Una codina di sette anellini, sei dei quali realizzati con la tecnica dello split-ring (o anello rovesciato). Al termine ho creato questa frangetta:

Cuore rosso particolare codina

Prima di lasciarvi e rinviarvi al prossimo gomitoloso post, vi dedico un altro passo. La scelta è caduta su Cime Tempestose di Emily Brontë, un libro che è connubio perfetto d’amore, tormento e sofferenza. E, vi confesso, non è stata una scelta casuale. Infatti, uno dei libri prescelti per fare queste foto è Eclipse di Stephanie Mayer. Qui- a pag 249 – Bella legge proprio un passo di Cime Tempestose. Nel mio piccolo, anziché, riportarvelo pari pari, vi lascio quello che, quando lessi il libro, mi rimase nel cuore: “… il mio gran pensiero nella vita è lui. Se il resto perisse e lui restasse, io potrei continuare ad esistere, ma se tutto il resto durasse e lui fosse annientato, il mondo diverrebbe, per me, qualcosa di immensamente estraneo: avrei l’impressione di non farne più parte. (…) Il mio amore per lui somiglia alle rocce nascoste ed immutabili, dà poca gioia apparente, ma è necessario. (…) Egli è stato sempre nel mio spirito: non come un piacere, allo stesso modo ch’io non sono sempre un piacere per me stessa, ma come il mio proprio essere (…)” (da Cime Tempestose di Emily Bronte).

Nel caso voleste altre citazioni, potreste trovarne una di William Shakespeare qui su Tulle e Confetti. Ad ogni modo, spero che questo segna libro vi piaccia e spero anche di avervi suggerito un oggetto delizioso, romantico e delicato da regalare. Vi auguro tante belle cose… non solo oggi, ma sempre ❤

Al prossimo gomitoloso post, un matassoso abbraccio, Benben ❤

Cuore rosso particolare

Credits photo: Alessia

Annunci

4 thoughts on “San Valentino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...