Pensiero polpettino nr. 2


Ciaoooo 🙂

Oggi, care ragazze e ragazzi, vorrei dedicare il “pensiero polpettino” a una cosa di una semplicità banale, ma così banale che è disarmante: il MAI SENZA.

Ovviamente vi starete chiedendo <<Senza cosa?>>. E’ normale porsi tale domanda. Normale soprattutto per chi non ama, non comprende o (cosa assai grave) ignora i gomitoli e il loro fantastico mondo. Quindi, il mio pensiero è: MAI SENZA GOMITOLO! Mai!!!!

Tutto nasce dal fatto che, in sette anni di matrimonio, lui ed io abbiamo fatto via da casa solo due ponti. Domani sarà il nostro secondo ponte (hip-hip-urrà!!!). Ci attende la Toscana e noi siamo molto felici. Ma, la mia felicità polpettina è stata disarcionata da cavallo, quando lui, guardandomi, mi ha detto (o chiesto): <<Non dirmi che ti porti un gomitolo>>.

All’inizio ho detto no, cioè che non l’avrei portato. Ma, questa mattina, a sua insaputa, ho provveduto a preparare una piccola bustina con dentro: gomitolo :-), ferri circolari con più cavetti (non si sa mai), marcapunti, schema in A4 ben piegato. Ovviamente la bustina la “infratterò” nella borsa e non nella valigia, perché anche una semplice coda di stallo durante il viaggio potrebbe rivelarsi momento propizio per rilassarmi e non innervosirmi tra tante auto. Inoltre, non è nemmeno detto che mi metta a gomitolare… eh! Cioè sono via con lui e voglio godermi la nostra gitarella. Ma, pensateci bene, voi amanti dei gomitoli e delle creazioni gomitolose: in fondo in fondo un piccolo progetto ai ferri, o a chiacchierino, o all’uncinetto è come la nostra originalissima “coperta di Linus”: da sicurezza, l’abbiamo, quindi, è tutto a posto. Se non avessimo il progettino ci mancherebbe qualcosa, avremmo naturalmente un vuoto creativo da colmare e, personalmente, potrei dar di matto o mettermi a questionare anche innanzi a un paesaggio magnifico come la Val d’Orcia…

Stupidate? Scemenze? No cari… è la pura verità! Forse ignorate che il lavoro a maglia o all’uncinetto rilassa, distende i nervi, da gioia e soddisfazione (diverso è il discorso per il chiacchierino perché il filo si più ingarbugliare e, allora, altro che relax) e NON è “affare” da nonne. NON LO E’… NO, NO, NO… Occorrerebbe che un pò tutti cercassero di ritagliarsi una pausa gomitolosa, una sorta di “gomitolo-time” perché fa bene. E quando una cosa fa bene, ne risente il corpo, la mente e lo spirito 🙂

Ok, detto questo, vi saluto caramente tutti, vado contemplare la mia bustina e a posizionarla in modo tattico nella borsa. Vi auguro un buon 1 maggio. Spero che tutti voi possiate passare una bella giornata. Ci risentiamo da lunedì. Un abbraccio, ovviamente gomitoloso, a tutti, Benben 🙂

P.S.: ahhhhh…..dimenticavo di chiedervi un aiutino: vorrei provare a farmi una maglia topdown semplice (giusto per vedere se oltre a scialli e stole e copertine riesco a gomitolare dell’altro), qualcuna di voi mi saprebbe suggerire un pattern semplice o non esageratamente complicato e, se si può, in italiano? Ho dato un’occhiata a Raverlry ma c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Boh… suggerimenti? Consigli?

Annunci

6 thoughts on “Pensiero polpettino nr. 2

  1. Non posso aiutarti granché per il pattern ma posso augurarti uno splendido we speriamo senza pioggia! Se torni senza aver usato il tuo gomitolino salva-vita vorrà dire che non hai trovato code 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...