Andalusia


Ciao ragazze!

Il chiacchierino non si scorda mai! E’ una presenza fissa, una passione che mi entusisma e di cui ho sentito la mancanza nei giorni di mare. Ora, però, che sono a casa la creatività si sta sbizzarrendo. Ho diversi lavoretti da farvi vedere e altri che ben si stanno cucinando nel calderone gomitoloso insito nel cervellino anch’esso gomitolino.

Per ricondurvi al chiacchierino, vi parlo di questo ciondolo battezzato “Andalusia”. Adesso vi spiego il perchè del nome (ogni tanto soddisfo qualche vostra curiosità… nel caso in cui l’aveste 🙂 ) Beh, appena l’ho visto ho avuto un lampo, un flash: Esmeralda, la zingara amata da Quasimodo in Notre Dame de Paris, che, nel musical di Cocciante, ricordava la sua Andalusia (non so voi, ma A-D-O-R-O questo musical. Mi faccio certe cantate in auto!). Comunque, non potendo ignorare questo piccolo istinto imperioso e improvviso, ho preso il ricordo di Esmeralda e l’ho fatto, in un certo senso, “mio”. Perdonate l’ardire!

Questo ciondolo, come i precedenti sono farina del mio sacco solo al 50%, ossia nella misura che corrisponde all’esecuzione materiale (decisamente non facilissima!). L’altro 50% è tutto di chi l’ha ideato e pensato. In questo caso si tratta di Marilee Rockley (diverse volte già menzionata in queste umilissime pagine). La seguo su FB, in una pagina intitolata Yarnplayer. E’ lì che ho visto questa foto (un ciondolo suo in piena fase d’esecuzione). Guardate qui: https://www.facebook.com/#!/photo.php?fbid=10151705405454886&set=a.169139739885.116635.167961839885&type=1&theater)

Inutile dirvi che me ne sono innamorata. Con un pò di ingegno e di fantasia ho provato, guardando la foto, a rifarlo usando del cotone nero (sarà il bagno di colore, ma ho fatto una grande fatica a lavorarlo: ruvido e poco scorrevole), perline di radice di corallo, una perla di fiume abbastanza grande e dei corallini di vetro grigio scuro. E questo è il risultato:

Diapositiva1

Certo, questo ciondolo (che mi piace assai e tanto mi ricorda un pizzo) non è il “suo” e si notano delle differenze (penso si possano facilmente individuare). Ci tengo a sottolineare che l’archetto leggermente storto (qui sopra) è dovuto al fatto che, nell’apprettare la creazione, ho messo male il ferro. Niente che non si possa sistemare 🙂

Diapositiva2

Ciò nonostante, trovo che Andalusia abbia un suo perchè e, tutto sommato, non mi dispiace. Che ne pensate? Suggerimenti e critiche saranno ben accette. Beh, io una critica già me la faccio: gli archetti. I miei sono a sesto acuto! Ma prima o poi arriverò a farli come il gomitolino comanda 🙂 !!!

Al prossimo gomitolosissimo post. Un abbraccio, Benben

Annunci

8 thoughts on “Andalusia

    • Grazie! così mi fai arrossire!:-) Più che mani sante, penso d’avere tanta curiosità per quest’arte antica che mi piace rivisitare. Chi ha davvero mani sante è Marilee Rockley. Un abbraccio 🙂

    • Grazie 🙂 …. già, ci ho pensato. Ma ancora non ho trovato l’imput giusto per disegnare un motivo che possa richiamare il ciondolo. Ma non demordo. Prima o poi ci arrivo, forse più “poi” che “prima”. 🙂 baciiii

  1. Davvero meraviglioso, sono tornata oggi dalle vacanze e ho visto che hai creato un sacco di cose bellissime… ma questo le batte tutte a mio gusto!!!
    E poi adoro anch’io il musical di Notre Dame de Paris, l’ho visto due volte a teatro e un sacco di volte in DVD, ma non mi stanca mai!!! 😀

    • Grazie 🙂 Kimika! Grazie millissime! Diciamo che ho passato vacanze all’insegna della creatività e mica ho smesso! Felice -tanto – che ti sia piaciuto il ciondolo. Anche a me piace tanto, per non parlare del NOTRE DAME 🙂 🙂 🙂 :-)….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...