Mantellina


Copri-spalle-mantellina-defLe idee “nuvolose e gomitolose” non cessano… aumentano, sicchè queste manine non conoscono pace.

Bene, oggi vorrei condividere con voi un progettino di cui tanto, ma “tantotantotanto” vado fiera: ne sono orgogliosa. E diciamolo ogni tanto che siamo orgogliose dei nostri lavori! Oh suvvia!

Avevo della lana, bella e morbida che aspettava solo di essere usata. Poichè non lavoro ai ferri, ma da poco ho appreso che con l’uncinetto è possibile realizzare un punto molto simile al punto a coste (o punto costa) realizzato proprio con i ferri, mi sono messa, come sempre, alla ricerca. Beh, diversamente dal solito, questa ricerca è stata breve e sapete perchè? Perchè mi sono innamorata subito di una foto trovata su http://www.besenless.blogspot.it . Cliccate su questo link http://besenseless.blogspot.it/2013/02/mantella-crochet-cape-free-pattern.html et voilà, troverete la mantellina che mi ha fatto perdere la testa e che ho cercato di riprodurre.

Ovviamente, non è una riproduzione fedele, perchè, rispetto all’originale, la mia è diversa: è un pò più ampia e non ho fatto alcuna cucitura, ma ho aggiunto 3 bei bottoni riciclati da qualche cappotto e trovati da mia mamma, la Maria Rosa. Inutile dirvi che tiene un bel caldino e che è super morbida. L’ho indossata anche sotto un cappottino e devo dire che non è per niente ingombrante. Confermo quanto detto poco sopra: sì, vado orgogliosa di questa creatura.

Non so perchè, ma se la guardo bene, mi ricorda la Professoressa Minerva McGrannitt della saga di Harry Potter… mah… ?! Misteri del cervellino gomitoloso.

Un abbraccio, Benben

Copri-spalle-mantellina-particolare-def

Annunci

12 thoughts on “Mantellina

    • Grazie mille, Stravagaria. Sì, penso sembri proprio quel punto che dici tu. Ti posso solo dire che mia mamma era incredula quando le ho detto che era fatto tutto a uncinetto. Mi piacerebbe proporre questo lavoretto anche in altri colori. Adesso appena trovo la lana che mi ispira mi metto al lavoro. Un abbraccio 😉

    • È già segnata tra le cose che devo imparare 😉 Prima o poi imparerò. Ho la testa dura e quando mi impunto nessuno mi ferma (caratteristica saliente dei nati sotto il segno del toro come la sottoscritta 😉 )

  1. graziosissima!!! e anche mia mamma pensava fosse lavorata a maglia quando le ho fatto vedere il blog di Ilaria, ho dovuto farle la dimostrazione pratica con l’uncinetto xchè se ne convincesse!!! ah le mamme! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...