Che inverno è senza babbucce?


Babbucce-particolareNon so voi, ma io ho sempre freddo ai piedini.

Così, essendomi accesa d’improvviso una lampadina, mi sono detta, ma perchè non farmi qualcosa che li possa tenere al caldo? Perchè non creare qualcosa di diverso dalla solita pantofola? E, così, ricercando in rete di qua e di là, come una piccola ape col singhiozzo, mi sono imbattuta in tante altre appassionate che hanno avuto – logiacamente – la mia stessa idea. Ho trovato alcuni modelli (certi sono simili). Ovvio, nella capacità di saperli diversificare sta la creatività.

Al momento ho solo creato un prototipo di babbuccia sul modello visto da Mary Jane Slipper (se mettete queste 3 paroline su Google, dovrebbe risultarvi un schema in inglese). Certo, sto provando a realizzare un modello della Lella (www.creareperhobby.blogspot.com) per avere un raffronto e quando lo avrò ultimato vi farò sapere.

Intanto vi lascio con il primo prototipo che, sinceramente, trovo caruccio (mi dico tutto da sola). Dimenticavo: anche questo è stato fatto con la lana che avevo (è la stessa regola che c’è in cucina: non si butta via niente)… Baciiii Babbucce-ballerine

Annunci

4 thoughts on “Che inverno è senza babbucce?

  1. Anch’io ho sempre i piedi gelati, anche al mese d’agosto! Un tormento per il mio maritino cui tocca l’incombenza di scaldarmeli. Se vede la tua soluzione mi dà subito forfait!

    • Penso che sia unanimemente riconosciuto (e ritenuta consuetudine) che tra i doveri del marito vi sia quello di scaldare i piedini gelati della moglie…
      :-;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...